Comune di Duino Aurisina - Devin Nabrežina

Ricerca rapida


< vai al contenuto centrale


Servizi Socio Assistenziali

Oggetti rinvenuti

Fondo Sociale Europeo - Abbattimento rette servizi prima infanzia
26.02.2018

PIANO NEVE: Istruzioni per l'uso

Nel nostro comune non capita spesso che nevichi, ma se ciò succede, può provocare comunque una...


Cat: News, Comunicati stampa
06.08.2018

PIANO DI EMERGENZA DI PROTEZIONE CIVILE

Si informa che con delibera della Giunta Comunale n. 66/2018 è stato approvato l'aggiornamento del...


Cat: News, Comunicati stampa
Facebook
Facebook

 

 



Il tuo percorso: Ti trovi qui: Comune di Duino Aurisina - Devin Nabrežina > Notizia

Ermada, passeggiata naturalistica sulle tracce della Grande Guerra

Domenica 16 febbraio e Domenica 2 marzo. Domenica 16 febbraio, uscita anche in lingua slovena

L’escursione guidata parte da Medeazza e sale in direzione della località Pecina per poi proseguire verso i casali Coisce ed il monte omonimo, caratterizzato dalle imponenti fortificazioni austriache del primo conflitto mondiale. Il complesso del monte Ermada costituiva, infatti, un baluardo nei confronti dell'avanzata dell'esercito italiano in direzione di Trieste. Il percorso offre numerosi spunti per approfondire aspetti legati alla vegetazione, alla fauna ed all’uso che l’uomo fa del territorio. Si osserverà un’ampia gamma di ambienti: lembi di bosco maturo, boscaglia, pinete, tratti di landa carsica con aspetti mediterranei, prati da sfalcio, vigneti ed uliveti a formare un mosaico ricco di biodiversità.

Durante il ritorno si percorrerà un sentiero diverso per poi scendere alla grande Dolina del Principe.

L’escursione è organizzata dal Comune di Duino Aurisina con il contributo e la collaborazione diretta della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e in collaborazione con WWF Area Marina Protetta di Miramare.

Durata: 2 ore circa. 
Difficoltà: media

Per info e prenotazioni: 366 9571118,  dalle 10 alle 13 da lunedì a venerdì.
Le prenotazioni per essere valide devono essere confermate dall'operatore. 
Ogni guida conduce al massimo 25 partecipanti.