Comune di Duino Aurisina | Občina Devin Nabrežina

Ricerca rapida


< vai al contenuto centrale




Servizio Mensa

Il Comune di Duino Aurisina dispone di una cucina centralizzata scolastica con sede a Sistiana che provvede al confezionamento dei pasti per tutte le scuole dell’infanzia e primarie del Comune nonché nido d’infanzia, che usufruiscono del servizio mensa. I pasti vengono poi trasportati alle singole sedi scolastiche con un mezzo adibito al trasporto pasti in contenitori atti a mantenere la giusta temperatura dei cibi. I pasti vengono poi somministrati ai bambini nelle singole sedi scolastiche dal personale della Società cooperativa IDEALSERVICE di Pasian di Prato, aggiudicataria della gara di appalto per l’affidamento dei servizi di ausiliarietà relativi alla mensa nelle scuole del Comune.

La mensa scolastica fornisce circa 550 pasti cotti caldi giornalieri per i bambini dell’asilo nido, le scuole dell’infanzia, le due scuole primarie a tempo pieno e le scuole primarie che osservano il tempo prolungato in alcuni giorni della settimana.

I genitori dei bambini frequentanti le scuole elementari e materne in indirizzo dovranno provvedere al pagamento del contributo mensa, stabilito annualmente dalla Giunta comunale.

I prospetti mensili relativi ai contributi per il servizio mensa, debitamente compilati dall’Ufficio competente con il nominativo del bambino e l’importo da versare, saranno distribuiti direttamente ai bambini nelle scuole medie ed elementare, ovvero nelle scuole materne. Sugli stessi verrà indicato anche il termine di pagamento.

Il pagamento potrà essere effettuato nella Tesoreria comunale presso la Banca di Credito Cooperativo del Carso (Opicina – Via Ricreatorio e Filiali di Aurisina 105, Sistiana 44, Domio 38, Basovizza – Via Gruden 23/c, Dolina – Zona Artigianale 507/13 e Trieste – p.zza Libertà 5).

E’ possibile inoltre attivare il servizio di domiciliazione con il relativo addebito degli importi dovuti direttamente sul conto corrente bancario. Per informazioni sull’attivazione del servizio rivolgersi al proprio istituto bancario.
SI FA PRESENTE CHE IN CASO DI MANCATO PAGAMENTO SI PROCEDERA’ ALLA RISCOSSIONE COATTA DELLA SOMMA NON PAGATA CON SPESE A CARICO DEGLI INADEMPIENTI.

Controlli esterni:

l’Azienda per i Servizi Sanitari n. 1 – Triestina attraverso il Dipartimento di Prevenzione dell’Unità Operativa Igiene degli Alimenti e della Nutrizione sottopone la mensa scolastica a periodici controlli:
-    autorizzazione sanitarie e vigilanza sulle strutture, attrezzature e procedure di svolgimento del servizio;
-    controlli ufficiali sulle sostanze alimentari nelle varie fasi in ordine di corretta produzione e conservazioni con campionamenti;
-    predisposizione del menù giornaliero, articolato su cinque settimane;
-    sorveglianza igienico sanitaria in ordine all’idoneità del personale addetto alla refezione, affiancata da iniziative di aggiornamento e formazione in collaborazione con il Comune;
-    valutazione delle schede di assaggio compilate dai genitori designati che eseguono gli assaggi presso le mense scolastiche del Comune e restituzione  risultati ottenuti dall’elaborazione di dette schede.

Comitato di vigilanza sul servizio di refezione scolastica, istituito con deliberazione della Giunta comunale n. 54 dd. 16.01.1984. E’ composto da rappresentanti dei genitori degli utenti e dai rappresentanti del personale insegnante delle scuole che usufruiscono del Servizio ed è presieduto dal medico responsabile dell’Unità Operativi Igiene degli Alimenti e della Nutrizione del Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda per i Servizi Sanitari n. 1 – Triestina:
-    esprime pareri sull’andamento della mensa scolastica;
-    su richiesta di almeno 3 dei propri membri effettua visite nei locali della cucina centralizzata e nelle singole sedi scolastiche;
-    rappresenta il punto di collegamento fra i genitori e la cucina scolastica centrale.

In attuazione del Decreto Legislativo n. 155/97, il quale istituisce l’obbligatorità dell’adozione di un sistema di autocontrollo sul sistema degli alimenti, il Comune di Duino Aurisina ha adottato un manuale di autocontrollo volto alla prevenzione dei rischi inerenti la sicurezza degli alimenti tramite il sistema di prevenzione HACCP (Hazard Analysis and Critical Points). Il sistema HACCP è un metodo di prevenzione dei rischi che , attraverso l’analisi sistematica dei pericoli e di controllo dei punti critici individuati all’interno di un processo produttivo ed attraverso la fissazione di apposite procedure, consente di tenere sotto stretto controllo i processi produttivi e di garantire, di conseguenza, la salubrità dei pasti.

Servizio Pubblica Istruzione, Cultura, Sport, Giovani, Turismo, U.R.P., e gestione rapporti con la squadra volontari protezione civile

Responsabile dell’ufficio
dott. Mitja Čebulec
cebulec@comune.duino-aurisina.ts.it

Aurisina Centro, 102 - 34011 Duino Aurisina (TS)
Tel. +39 040 2017376
Fax: +39 040 201307
pec: istruzione.duinoaurisina@pec.it

A chi rivolgersi
Sara Gruden
Tel. +39 040 2017370
gruden@comune.duino-aurisina.ts.it

Assessore
Marija Doroteja BRECELJ
brecelj@comune.duino-aurisina.ts.it